Finalmente Vandeputte in gol, bene Bombagi – Le Pagelle

Fulignati 6,5 Non è stato praticamente mai stato impegnato, ha toccato il pallone soltanto perché chiamato in causa dai compagni.

Negro Carburanti

Martinelli 7 Ha bagnato la sua centesima partita in giallorosso con una prestazione di buon livello, anche se ha un po’ sofferto la fisicità di Balde nella prima frazione.

banner-placanica

Brighenti 7,5 Continua a giganteggiare nel trio di difesa, senza mostrare alcuna difficoltà nell’anticipo, con uno smalto da categoria superiore.

banner Mordì

Scognamillo 7 Buona prestazione da parte del numero 14 che ha difeso con astuzia e precisione la sua porzione di campo.

genius

Situm 6,5 Sulla sua fascia di competenza, ha mostrato ottime qualità in fase offensiva ma ha un po’ peccato in fase difensiva, lasciando tanto spazio agli avversari in contropiede.

Ghion 7,5 Dopo la prestazione sottotono di Cerignola, è tornato ad essere chirurgico nella gestione della palla, soprattutto nella seconda frazione di gioco.

Verna 7 Così come Ghion, ha fatto una partita di grande sostanza, proponendosi bene anche in fase offensiva e sfiorando in più di un’occasione la rete.

Vandeputte 8 Finalmente si sono rivisti il dinamismo e l’imprevedibilità che lo contraddistinguono e le due reti siglate ne sono la prova tangibile.

Bombagi 6,5 Ha ricoperto senza grosse difficoltà il ruolo dello squalificato Sounas, senza farne sentire la mancanza. Dopo un inizio in chiaroscuro, ha acquisito fiducia nel corso del match e si è distinto con buone giocate.

Iemmello 7 Per un attaccante con le sue caratteristiche, trovare la via del gol è fondamentale per mantenere alto il morale. Contro il Messina, però, oltre al goal non sono mancati gli assist e le giocate che lo esaltano.

Biasci 6,5 Ha la capacità di riuscire a trovarsi nel posto giusto al momento giusto ma, in questa occasione, è stato poco cinico e preciso sotto porta.

Curcio 7 È entrato con grande voglia di far bene e si è messo in mostra con ottime giocate e passaggi precisi nei confronti dei compagni.

Cianci 5,5 Da apprezzare la sua cattiveria agonistica ma non è possibile, sul 3-0, fare dei falli inutili che ti procurano l’ammonizione e che, nell’economia del campionato, potrebbe pesare.

Pontisso 6,5 Per la seconda partita consecutiva è entrato con grande grinta e l’impressione è che presto possa scalare le gerarchie e giocare titolare in alcune partite.

Tentardini SV                                                                                                                                                     Cinelli SV

Vincenzo Vivarini

Mister Vincenzo Vivarini 8 I suoi non hanno subito nulla, a parte in un paio di occasioni, la velocità e fisicità degli avversari. Ottima prestazione dopo la difficile trasferta di Cerignola.

Tifosi 10 Hanno cantato incessantemente durante il corso del match, spingendo i giallorossi come se fossero il 12esimo uomo in campo. Questa vittoria, certamente, la dedicheranno al tifoso che ha dato la vita per il Catanzaro.

P