Catanzaro Città Europea dello Sport, la gioia dell’assessore Cosentino

Comune Catanzaro-palazzo de nobili

Catanzaro Città Europea dello Sport 2023 ci ha regalato ieri sera, domenica 18 giugno, uno spettacolo che non esito a definire eccezionale”.

Negro Carburanti

Lo ha detto l’assessore allo Sport, Nino Cosentino, a proposito della esibizione di danza sportiva “Anime in Movimento”, andata in scena al Teatro Comunale a cura della scuola Passione Danza e patrocinata dal Comune.

banner-placanica

“I maestri Fabio Borelli e Concetta Flauti – ha detto l’assessore – sono stati veramente all’altezza della loro fama di campioni del mondo 2022 della disciplina, mettendo i loro allievi nelle condizioni di rapire letteralmente il pubblico e guadagnarsi ampiamente gli applausi finali. Credo che i due atleti meritino da parte della Città una riconoscenza che vada anche oltre quella che insieme con il sindaco Fiorita abbiamo voluto manifestare loro lo scorso maggio, premiandoli per il titolo mondiale vinto. La loro è un’attività che va promossa, sostenuta, perché educa gli allievi all’impegno, al sacrificio, alla disciplina, coniugati con la cultura della bellezza nel gesto e nel movimento. Il nostro augurio, mio e del sindaco Fiorita – ha concluso Cosentino – è che tutto questo sia foriero di sempre nuovi successi. Per il bene di Passione Danza, dello sport, ma anche della Città, che custodisce un così prezioso patrimonio”.

banner Mordì

P