Catanzaro Vs Brescia 2-3 – La Sintesi

Dopo la sconfitta subita ad Ascoli, il Catanzaro ritorna tra le mura amiche per affrontare, nell’ultimo confronto casalingo del 2023, il Brescia. Calcio d’inizio alle 15 per il match valido per la 18^ giornata di Serie BKT.

Negro Carburanti

Catanzaro-Brescia termina sul risultato di 2-3. Dopo un primo tempo dominato, il Catanzaro, complice il vento contro, viene prima recuperato nel risultato e poi ribaltato, nel finale, dal Brescia. Sconfitta che, per le modalità in cui è maturata, Sto arrivando! molto di beffa. L’errore dei giallorossi, probabilmente, è stato quello di non chiudere il match nel primo tempo.

banner-placanica

Catanzaro-Brescia 2-3 (11′ pt Ambrosino, 14′ pt Vandeputte, 48′ st Bjarnason, 58′ st Bisoli, 91′ st Bianchi)

banner Mordì

98′ Termina il match dopo circa otto minuti di recupero

genius

97′ Ammonito Olzer

94′ Sostituzione Brescia: dentro Papetti al posto di Dickmann

91′ 3-2 del Brescia! Incomprensione tra Scognamillo e Fulignati, Bianchi ruba palla ed infila il portiere giallorosso

89′ Tiro di Moncini, deviato in corner da Fulignati. Corner che poi si conclude con un nulla di fatto

85′ Sostituzione Catanzaro: dentro Pontisso al posto di Verna

85′ Sostituzione Brescia: dentro Bianchi al posto di Borrelli

83′ Dato spettatori: 12.141, di cui 366 ospiti

81′ Sostituzione Brescia: dentro Olzer al posto di Bjarnason

78′ Dai 25 metri circa, da calcio piazzato, Vandeputte tira ma Andrenacci si fa trovare pronto e smanaccia

76′ Sostituzione Catanzaro: dentro D’Andrea al posto di Biasci

74′ Il Brescia, giocando con il vento a favore, ha preso coraggio e sta mettendo in difficoltà i giallorossi

66′ Krajnc serve in profondità Vandeputte che, invece di tirare, prova ad appoggiarla in mezzo per Biasci ed i difensori deviano in corner. Sugli sviluppi dello stesso, il Brescia ritorna in possesso della sfera

63′ Triplo cambio Catanzaro: dentro Situm, Stoppa e Brignola al posto di Sounas, Katseris e Ambrosino

58′ Pareggio del Brescia! Colpo da biliardo di Bisoli che, da fuori area, tira in porta e trova il goal

55′ Tripla occasione Catanzaro: Ambrosino, servito al centro da Verna, tira in porta e para Andrenacci. Sulla ribattuta, prima Sounas e poi Biasci provano ad infilare l’estremo difensore avversario ma la difesa riesce ad evitare il goal del 3-1

50′ Ammonito Dickmann

48′ 2-1del  Brescia con Bjarnason su assist di Dickmann

46′ Tiro da fuori area di Bjarnason insidioso, deviato sopra la traversa da Fulignati

16:03 Si riparte!

Sostituzione Brescia: dentro Moncini al posto di Galazzi

Secondo Tempo

Il primo tempo di Catanzaro-Brescia termina sul risultato di 2-0. Dopo una prima parte di match a ritmi blandi, i giallorossi hanno preso in mano la partita, andando prima in vantaggio con la rete di Ambrosino e raddoppiando, poi, con Vandeputte. Il Brescia, dal canto suo, ha provato a reagire ma il Catanzaro ha difeso, senza ansie, la propria area di rigore.

46′ Termina, dopo un minuto di recupero, la prima frazione di gioco

41′ Primo squillo del Brescia con Borrelli che, servito in profondità da Bjarnason, prova a tirare in porta da distanza ravvicinata ma Fulignati si oppone con i piedi

31′ Triangolazione tra Biasci e Vandeputte che porta il belga a crossare in mezzo per il toscano, che viene anticipato di testa da Cistana. Quest’ultimo colpisce fortuitamente la traversa e la palla termina in corner. Sugli sviluppi, i lombardi tornano in possesso della sfera

26′ Vandeputte parte da solo in contropiede, entra in area di rigore, tira ad incrociare ma non trova la porta per pochi centimetri

23′ Il Catanzaro gestisce il vantaggio, non dando agli avversari l’opportunità di provare ad impensierirlo

14′ Raddoppio Catanzaro! Azione manovrata dei giallorossi che porta Ambrosino a servire in area di rigore Biasci, che appoggia all’indietro per Vandeputte, il quale infila Andrenacci

11′ Catanzaro in vantaggio! In un lampo, si è acceso Vandeputte, ha crossato in mezzo ed Ambrosino, da vero rapace d’aria di rigore, ha anticipato di testa il suo diretto avversario ed infilato la sfera alle spalle di Andrenacci

9′ Partita che fatica a decollare, con le squadre che non riescono a superare oltla trequarti avversaria

4′ Match partito a ritmi molto blandi, con il Catanzaro che gestisce il possesso ed il Brescia si difende con ordine

15:00 Partiti!

Primo Tempo

14:58 Squadre in campo: Catanzaro in campo in completo blu (maglia speciale per il Christmas match che verrà messa all’asta), Brescia in completo bianco.

Formazione ufficiale Catanzaro (4-3-3): Fulignati; Katseris, Scognamillo, Brighenti, Krajnc; Sounas, Ghion, Verna, Vandeputte; Ambrosino, Biasci. A disposizione: Sala, Borrelli, Krastev, D’Andrea, Brignola, Stoppa, Pontisso, Pompetti, Oliveri, Miranda, Situm. All. Vincenzo Vivarini

Formazione ufficiale Brescia (3-4-2-1): Andrenacci; Adorni, Cistana, Mangraviti; Dickmann, Bisoli, Bertagnoli, Jallow; Galazzi, Bjarnason; Borrelli. A disposizione: Cortese, Huard, Paghera, Bianchi, Moncini, Fogliata, Olzer, Ferro, Papetti, Besaggio. All. Rolando Maran

Vincenzo Vivarini, per il match odierno, dovrà a fare a meno di due pedine offensive non da poco, ovvero Iemmello e Donnarumma, al loro posto giocherà il duo composto da Ambrosino e Biasci. Tra le novità di formazione, inoltre, vi sarà la partenza dal primo minuto di Verna, in mezzo al campo, al fianco di Ghion. 

Rolando Maran, invece, schiererà Andrenacci al posto dell’infortunato Lezzerini. Nel complesso, però, la formazione titolare rispecchierà quella scesa in campo nel match precedente, vinto contro il Como con il risultato di 2-0. 

P