Catanzaro Vs Cosenza 2-0 – La Sintesi

Il giorno che tutti i tifosi aspettavano dall’inizio del campionato è arrivato: è tempo del derby di Calabria, di Catanzaro-Cosenza. Calcio d’inizio alle 16:15 per il match valido per la 14^ giornata di Serie BKT. 

Negro Carburanti

Catanzaro-Cosenza termina sul risultato di 2-0. Derby di Calabria che si decide con due lampi da parte dei giallorossi, uno nel primo tempo con Iemmello ed uno nel secondo con Biasci. Goal a parte, il Catanzaro ha giocato una partita “sporca”, portando a casa i tre punti contro un Cosenza ben messo in campo che, però, ha fatto fatica a concretizzare le azioni da goal.

banner-placanica

96′ Termina il match

banner Mordì

96′ Tiro da fuori Katseris che termina alto sopra la traversa

genius

91′ Destro da fuori area di Pontisso che termina tra le braccia di Micai

91′ Ammonito Zuccon

90′ Sei minuti di recupero assegnati dal direttore di gara

84′ Doppia sostituzione Catanzaro: dentro Brignola e Pontisso al posto di Pompetti e Iemmello

81′ Tiro da fuori area di Mazzocchi che termina di poco alla destra del secondo palo

79′ Doppio cambio Cosenza: dentro Florenzi e Zuccon al posto di Calò e Praszelik

78′ Doppio cambio Catanzaro: dentro Oliveri e Stoppa al posto di Sounas e Vandeputte

76′ Sostituzione Cosenza: dentro Zilli al posto di Forte

70′ Sostituzione Catanzaro: dentro Ambrosino al posto di Biasci

68′ Tiro di Calò da fuori area che viene deviato sopra la traversa da Fulignati

67′ Palla appoggiata all’indietro, al termine di un’azione manovrata, da parte di Vandeputte per Pompetti che calcia ma non trova la porta

66′ Ammonito Katseris

65′ Tiro da calcio di punizione di Vandeputte che termina sul fondo

64′ Ammonito Venturi

58′ Cross in mezzo di Calò per D’Orazio che colpisce di testa ma non trova lo specchio della porta

57′ Sostituzione Cosenza: dentro Mazzocchi al posto di Voca

56′ Canotto s’invola verso la porta ma viene anticipato in corner da una chiusura provvidenziale di Brighenti

52′ Raddoppio del Catanzaro! Segna Biasci dopo una serie di batti e ribatti in area di rigore

46′ Cross da corner di Pompetti per la testa di Brighenti che colpisce ma non trova la porta

17:22 Riprende il match!

Sostituzione Cosenza tra primo e secondo tempo: dentro Canotto al posto di Marras

Secondo Tempo

Il primo tempo di Catanzaro-Cosenza termina sul risultato di 1-0. Prima frazione di gioco molto tattica, con il gioco molto spezzettato e poche azioni da rete degne di nota. I giallorossi, però, con un goal in tap-in di Iemmello su assist di Katseris, si sono portati in vantaggio ed hanno gestito il risultato fino al termine dei primi 45 minuti. Nel frattempo, il Cosenza ha provato a rendersi pericoloso ma è mancato di concretezza sotto rete.

47′ Termina il primo tempo, dopo 2 minuti di recupero

46′ Tiro da fuori area di Venturi che si spegne sul fondo

45′ Colpo di tacco volante di Forte su cross di Praszelik che termina sul fondo

41′ Check al Var per un presunto fallo di mano di Pompetti in area di rigore: non viene riscontrata alcuna irregolarità

32′ Cross di Praszelik in profondità per Meroni che, all’altezza dell’area piccola, appoggia al centro di testa per Forte ma quest’ultimo colpisce, a sua volta, di testa e la palla termina tra le braccia di Fulignati

30′ Destro velenoso dai 25 metri Praszelik che viene deviato in corner da Fulignati. Il corner, poi, si conclude con un nulla di fatto

26′ Ammonito Marras

25′ Occasione Cosenza: Calò crossa, da corner, per Tutino che, di testa, colpisce il palo e la sfera termina sul fondo

23′ Ammonito Biasci

20′ Ammonito Sounas

19′ Ammonito Praszelik

17′ Tiro cross di Marras deviato in corner da Fulignati. Sugli sviluppi, il Catanzaro recupera il possesso

17′ Tiro da fuori di Praszelik che termina, debolmente, tra le braccia di Fulignati

14′ Il Catanzaro, dopo aver segnato, prova a continuare a rendersi pericoloso in proiezione offensiva ma il Cosenza si difende e riparte in contropiede

12′ Catanzaro in vantaggio! Katseris s’invola verso la porta, la mette al centro per Iemmello che, con un tap-in, infila Micai

8′ Il Cosenza gestisce la manovra ed il Catanzaro prova a giocare in ripartenza

6′ Partita molto spezzettata con diversi falli da entrambe le parti

4′ Scognamillo rientra in campo e si ripristina la parità numerica

2′ Scognamillo costretto ad uscire dal campo per un taglio sul naso

16:16 Partiti! Cosenza sul primo pallone del match

Primo Tempo

16:13 Squadre in campo: Catanzaro in completo rosso, Cosenza in completo blu

Formazione ufficiale Catanzaro (4-4-2): Fulignati; Veroli, Brighenti, Scognamillo, Katseris; Vandeputte, Ghion, Pompetti, Sounas; Iemmello, Biasci. A disposizione: Sala, Borrelli, Krastev, Krajnc, Miranda, Verna, Pontisso, Oliveri, D’Andrea, Brignola, Stoppa, Ambrosino, Donnarumma. All. Vincenzo Vivarini

Formazione ufficiale Cosenza (4-2-3-1): Micai; Martino, Venturi, Meroni, D’Orazio; Praszelik, Calò; Marras, Voca, Tutino; Forte. A disposizione: Marson, Sgarbi, Rispoli, Fontanarosa, Crespi, Arioli, Zilli, Mazzocchi, Canotto, La Vardera, Florenzi, Zuccon. All. Fabio Caserta

Mister Vivarini, per il match odierno, recupera Verna ma perde Situm, con Katseris pronto a sostituirlo. Il centrocampista abruzzese, però, non partirà dal primo minuto ed al suo posto giocherà Pompetti. Confermato in avanti il duo Iemmello-Biasci con la sorpresa Sounas ad agire da quarto di centrocampo. 

Mister Caserta, invece, schiererà la sua formazione tipo, con la certezza del suo uomo più determinante, Gennaro Tutino, in campo dal primo minuto. 

IN ARRIVO GLI APPROFONDIMENTI

P