Bene Curcio, gioia per Cianci – Le Pagelle

Fulignati 6,5 Rispetto alle ultime uscite, è stato maggiormente impegnato dagli attaccanti avversari. Soprattutto in occasione della seconda rete subita, forse avrebbe potuto fare qualcosa in più.

Negro Carburanti

Martinelli 6,5 Il capitano dei giallorossi ha sofferto la velocità di Kolaj, che lo ha superato agevolmente in più di una circostanza. Nonostante ciò, lungo il corso della gara, si è ben disimpegnato.

banner-placanica

Brighenti 7 Del terzetto difensivo è stato quello maggiormente pulito ed efficace. Nonostante ciò, Lescano gli ha dato diversi grattacapi.

banner Mordì

Scognamillo 6,5 Così come Martinelli, anche lui ha fatto fatica a gestire il dinamismo di Merola. Tuttavia, è riuscito con la sua fisicità a non dargli, nella maggior parte dei casi, il tempo per ragionare.

genius

Vandeputte 6,5 Ha corso tanto sulla sua fascia di competenza ma, nel complesso, non è riuscito a rendersi pericoloso per come avrebbe voluto, complice una buona marcatura su di lui.

Ghion 6,5 Non è riuscito a mettere in campo una prestazione ottimale. Ha fatto fatica a costruire bene dal basso, perdendo in più di un’occasione il controllo della sfera. Infatti, il primo goal del Pescara è nato da una sua leggerezza in fase d’impostazione.

Verna 7 Ha fatto bene da filtro a centrocampo, gestendo il possesso ed aiutando la squadra a ripartire.

Situm 6,5 Vedi Vandeputte

Sounas 7 Si è reso molto pericoloso in proiezione offensiva, non dando punti di riferimento ai difensori avversari. Ha dialogato molto bene con Iemmello, fornendogli anche due assist che, però, l’attaccante catanzarese non è riuscito a finalizzare.

Iemmello 7 Aveva trovato la via della rete ma gli è stata negata la gioia per un fuorigioco molto dubbio. A parte ciò, ha agito da vero regista offensivo, eseguendo diverse giocate smarcanti a favore dei compagni di squadra. Non a caso, è riuscito a fornire l’assist a Curcio, in occasione del momentaneo 1-1. Bello il gesto di cedere il pallone a Cianci, in occasione del penalty.

Curcio 7,5 Si mosso bene su tutto il fronte offensivo, alla ricerca di spazi utili per far male agli avversari. Ha capitalizzato al meglio, poi, l’unica vera occasione che gli è capitata tra i piedi.

Pontisso 7 È entrato bene in campo, dando maggiore fisicità al centrocampo giallorosso. È riuscito ad essere maggiormente efficace, contro la sua ex squadra, rispetto a Ghion.

Brignola 7 Partita dopo partita, sta iniziando a dimostrare realmente di che pasta sia fatto. È un calciatore da categoria superiore e vederlo giocare è un piacere per gli occhi.

Cianci 6,5 È stato fondamentale con la rete siglata dagli undici metri. Si può dire che, quando c’è da essere decisivi, lui si fa trovare sempre pronto. In questa stagione lo ha fatto in due circostanze: con il Picerno fuori casa e con il Pescara in casa.

Tentardini SV

Katseris SV

Mister Vivarini 7 Mantenere alta la concentrazione, dopo una settimana di festa, non era affatto semplice. I giallorossi ne hanno un po’ risentito, non fornendo una prestazione brillante ma esprimendo, comunque, un buon calcio. Ne è venuta fuori una partita molto combattuta e a tratti da categoria superiore. Si può dire che, come promesso alla vigilia dallo stesso tecnico, il Catanzaro ha regalato ai tifosi una bella prestazione nel giorno della consegna del trofeo per la promozione.

P